è ora di carciofi e baccelli




 finalmente ci siamo, sono spuntati i primi carciofi e stasera un bel pinzimonio di verdure è proprio quello che ci vuole.



purtroppo non siamo i soli a gradire.
Per debellare le chiocciole in fretta dovremmo fare uso di sostanze velenose, ma a noi questa soluzione non piace per niente. Abbiamo così adottato un sistema più ecologico...le tiriamo negli orti dei vicini!!I quali probabilmente, se usano lo stesso sistema, le tirano di nuovo nei dintorni e...si ricomincia. Quelle che invece mi ritrovo nel cesto quando arrivo a casa, le butto in giardino con un volo di 2 piani cercando di centrare le aiuole e se sopravvivono (spero di si) hanno tutto il verde che vogliono. 

2 commenti:

  1. ahahaha mi hai fatto morire con il lancio negli orti vicini! anche io faccio così a volte, però uso anche la cenere del BBQ intorno alle piante, e devo provare il metodo della birra nel bicchiere interrato, pare che le chiocciole ne siano ghiotte, solo che poi ci affogano dentro!

    RispondiElimina
  2. Sono troppo poco contadina per sopprimerle e preferisco deportarle. I metodi che indichi sono ottimi, ma ci sono troppe piante da proteggere per noi e per loro, troppe per mangiarsele tutte....contiamo sulla quantità e siamo tutti abbondantemente contenti.

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...