foderare i parabordi

foderare 8 parabordi con 10 euro ....al massimo!


Occorrente:
  • Jersey di cotone io lo trovo al mercato settimanale in scampoli di 180 x 150 cm. a 2 euro il pezzo.
  • Filo per cucire
  • Elastico
  • spillo da balia, e ovviamente forbici, ago o macchina per cucire



Tagliare la stoffa: circonferenza del parabordo ( che poi, correttamente, diventerà più stretta con la cucitura perchè deve aderire) x l'altezza (prendere la misura della parte che vogliamo coprire e aggiungere 4 cm. perchè ci sono gli orli da fare).
  1. Cucire verticalmente - io uso zig zag e faccio 2 cuciture
  2. fare un orlo, che poi possa far passare lo spillo da balia con l'elastico, sul lato che andrà in basso
  3. fare 4 cuciture diagonali e convergenti di restringimento dell'altro lato, il superiore, in modo tale che resti un foro piccolo, utile solo a far passare l'estremità superiore del parabordo. sempre zig zag e ripassate 2 o 3 volte.
  4. tagliare la stoffa eccedente
  5. fare l'orlo anche alla parte superiore - volendo, rinforzare con della fettuccia.
  6. fare un foro nell'orlo lato in basso
  7. passare dell'elastico aiutandosi con uno spillo da balia e, dopo averlo interamente passato per tutta la circonferenza, fatelo uscire per lo stesso foro
  8. infilare il parabordo e stringere bene l'elastico e annodarlo - non tagliate l'elastico eccedente ma ripiegatelo in dentro, se dovrete togliere la fodera basterà sciogliere i nodi e sfilarla.
Un altro piccolo consiglio,  le confeziono in modo che il rovescio sia la parte "buona", perchè ha un aspetto più spugnoso

2 commenti:

  1. bel lavoro! ti segnalo anche il negozietto di stoffe (quello piccolo e triste triste) che sta nella traversa a destra delle baracchine del mercato, mettendosi di spalle al mercato coperto; lì ho comprato una maglia tubolare blu elettrico, spendendo 11 euro, per circa 4 metri, ricavandone 6 copriparabordo facilissimi da fare, visto che era elastica e lavorata a tubo. Forse il colore non si sposa benissimo con Thea, che ha le strisce blu scuro, però ha fatto un'ottima riuscita. E' una maglina tubolare usata dai rematori dei palii marinari per rivestire i sedili delle barche.

    RispondiElimina
  2. perfetto, grazie per l'informazione, anche se il blu non va bene per me.....magari la prossima barca!!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...