prova barra


Finalmente una giornata tranquilla per poter provare la barra dopo aver tolto la timoneria a ruota.




Riprendere la "mano" ha richiesto per me qualche minuto. Sul SUNBEAM 29 non avevamo certo la ruota e quindi è proprio così che iniziai a navigare, ma dopo tanto tempo con l'ALPA è stato un po' come ricominciare.


Quando, dopo qualche virata, ho smesso di pensare da quale parte muovere il timone e tutto è diventato più naturale  ho passato il comando a Fabio.

La prova è andata benissimo, siamo molto soddisfatti di questo cambiamento.

Adesso non ci restano che  3 lavori di falegnameria:



  • una barra di rispetto.
  • sostituire la base del pozzetto dove era collocata la bussola e la ruota



  • un nuovo tavolo per il pozzetto


Alla falegnameria abbiamo già individuato qualcosa che fa al caso nostro.


2 commenti:

  1. io sono stata letteralmente buttata a timonare l'X alla ruota (ruotona, va) e un giorno, nella mia ignoranza marinara sono uscita sul Centurion 32 di Alberto, che ha la barra, ci ho messo qualche minuto pure io ad andare per il verso giusto... forse un po' di più di qualche minuto, però poi è stato facile... ehehe

    RispondiElimina
  2. oh Alberto,..che forte..dobbiamo parlarne perchè tu hai sicuramente notizie. una sera arrivò su uno dei pontili in mezzo al niente nella baia di Missolongi, noi venivamo o andavamo proprio a Trizonia. fabio, mentre aiutava all'ormeggio esclamò un NOOOO felice. L'anno dopo ci venne a cercare a Nidri col tender di un mega yacht spagnolo...ci aveva visti andando a ormeggiarsi in un altra baia...che matto!!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...