tre colpi di sirena




Al rientro in porto i giretti forzati per consentire la manovra dell'enorme nave da crociera ci hanno fatto sentire piccoli piccoli.
Eravamo proprio sulla sua prua, a una trentina di metri, quando ha dato i 3 colpi di sirena per la partenza e quando si è così vicini il rumore non lo senti solo con le orecchie!! Ti entra dentro e riesci a percepirne le vibrazioni. Si è staccata dalla banchina e noi, con altre 3 o 4 barche, non avremmo fatto in tempo a passarle davanti.

I turisti, tanti, affacciati ai loro balconcini privati salutavano felici, con la nuova meta già in testa, queste micro barchette danzanti che stavano "combattendo" con i gorghi delle eliche di questo mostro marino.







Alla luce di questa luna quasi piena un gatto di porto non può esimersi dal dare dimostrazione di equilibrismo e abilità, dalla foto non si vede ma il muro sul quale cammina è protetto da vetri rotti.





Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...