un valido aiuto


I diversi mondi delle disabilità sono per la maggior parte di noi del tutto sconosciuti. L'ignoranza nei loro confronti ci porta a volte a compiere, nostro malgrado, anche errori grossolani (ovviamente lasciando da parte i comportamenti incivili che troppo spesso mi capita di osservare). 

Per esempio lo sapevate che il cane in guida non deve essere disturbato? Io prima di questa esperienza non avevo mai pensato a questo aspetto e sebbene non mi sia mai capitato, non avrei esitato a cercare di accarezzare un bel cagnone anche se impegnato nel suo lavoro, invece non deve essere distratto in alcun modo. Se è in un momento di relax al contrario ci possiamo avvicinare e sbizzarrire con le coccole, ovviamente sempre se si è graditi.
Questa mattina ho incontrato una signora non vedente con la sua golden retriver in pausa, anche se  libera di sgranchirsi era a terra col suo legnetto tra i denti e allora giù tra carezze e scodinzolate a non finire.

Credo quindi che non sia un male per nessuno vedere   questo video del cane Guido al lavoro girato ieri alla scuola cani guida di Scandicci oppure solamente guardare qualche foto della giornata di festa aperta al pubblico.

Per concludere, visto che questo blog è dedicato prevalentemente alla vela e al mare, leggete qui il resoconto di un bell'esempio della passione vera che  Danilo Malerba, con il suo Mammolo, dimostra per questo sport e della solidarietà ricevuta per tanta tenacia.  
°°°





Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...