allegria in vista

Il nostro compito di affidatari anche questa volta è arrivato al termine e due settimane fa abbiamo riportato Alor alla scuola dove inizierà l'addestramento specifico di sei mesi che renderanno questi occhioni dolci un aiuto fondamentale per qualcuno che la vista non l'ha mai avuta o che l'ha persa strada facendo.
Abbiamo già espresso di come gestire il distacco sia stato un obbiettivo stampato in testa fin da subito abituando il cucciolo a non vivere di noi, a stare con chiunque approfittando di ogni singola occasione ci sia stata presentata. Nonostante non fossimo alla prima esperienza e sapessimo bene quanto vuoto lasciano questi amici impellicciati il vederla allontanare scodinzolante e allegra senza voltarsi è stato come sale sulla ferita aperta del nostro ego.


L'esserci avventurati in questa esperienza per un paio di volte non fa di noi degli esperti cinofili e tanto meno degli addestratori, ma forse è proprio per questo che le nostre impressioni, timori  e considerazioni sono vicine a chi vuole avventurarsi in questo percorso.

E' comprensibile come fossimo  con il morale sotto i piedi in questi giorni, poi la nostra buona stella ci è corsa incontro portandoci la visita di  Jolie (il precedente affido) e della sua giovane padroncina a distanza di un anno esatto dalla loro unione , il vederle belle e in forma ci ha dato nuova carica e riempito di positività.

Adesso aspettiamo impazienti il Natale come due bimbi.....gli affidi in addestramento tornano eccezionalmente a casa per un paio di settimane durante le feste!!!




2 commenti:

  1. Che dolcissima serie di foto: mi hai riempito il cuore di tenerezza!
    Condivido l'amore per gatti e cani e capisco quanto sia duro lasciarli andare.
    Un abbraccio,
    a presto!
    :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Anna, è vero. L'unico pazzo dalla gioia è il micio che si è impossessato dell'enorme, per lui, materassino di Alor. La sera si piazza esattamente al centro e sogna beato tra sospiri e corse immaginarie.
      Vedere A. (la ragazza che ha preso Jolie) così in sintonia con il sua guida ci ha ripagato delle varie titubanze e nostalgie.
      E Smilla? Hai risolto?
      Saluti e complimenti per i tuoi ricicli creativi!!

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...