Mare-1 ottobre 1969

 Mare, quel mio primo giorno di scuola ero tra i pochi a non piangere, perchè tutte le mie lacrime le avevo versate nel desiderio, mai soddisfatto, di andare all'asilo.  Ricordo ogni istante di quelle ore e spero che restino dentro di me il più a lungo possibile.
Una volta seduti e calmati "Lalla" , che ci educò anche per i 5 anni seguenti, tirò fuori delle schede, una per ciascuno di noi. A me toccò Mare, proprio a me che in estate ero nera come il carbone e passavo tutto il
mio tempo in acqua, che arrivavo e cominciavo a sfinire i miei con i continui "ma quanto manca?" in attesa delle tre ore fatidiche di digestione e che al momento di tornare a casa ero sempre infreddolita , tremante con le labbra blu per aver passato tutto il mio tempo immersa. I continui richiami: "Barbara, ho detto esci!"










La maschera, i fondali da esplorare, i ricci appena aperti con pane e limone, i tuffi, gli amici, l'asciugamano sulle spalle, le mani dei grandi che mi sfregano, schiacciata e mortadella, topolino....













Sono grata al destino che mi ha dato proprio quella scheda e non pollo, fiori o chissà cosa  e voltando le pagine di questo quaderno, unico cimelio scolastico conservato, dalla copertina  che mi ha sempre fatto pensare a delle onde allegre più che a fiori, non posso non notare come le barche e anche le navi fossero nel mio immaginario, sempre e comunque, a vela.

 °°°
ps. la mail di una mia ex compagna di classe (così ho potuto scoprire, piacevolmente sorpresa, che legge questo blog) mi ha fatto notare che era il 1969! e non '70 come avevo scritto....correggo immediatamente e sono costretta ad ammettere che....beh forse proprio tutto tutto non lo ricordo più!






2 commenti:

  1. che bellezza!!!! io mi ricordo le paginette a quadretti piene di farfalle fatte con due quadratini e una linea tra i due! ma ricordo anche le cornicette con le roselline e che in disegno andavo bene, ma non ho cimeli ahimé!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ho pensato a Sara, alla sua balena ecc.. e a quanto sono più precoci i piccoli del nuovo millennio. per un mare come il mio oggi bastano 3 anni.

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...